Google+ Badge

Google+ Badge

Torta ricotta e pere

Anello diam. 26 cm

Ripieno:
  • 450 g ricotta
  • 300 g panna semimontata
  • 150 g zucchero zefiro
  • 4 o 5 pere a cubetti e spadellate con 3 o 4 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai acqua e 2 di rum alla fine
  • 4 fogli di colla di pesce ammollata in acqua fredda
Frolla :
  • 200 g farina nocciole
  • 200 g di farina 00
  • 2 tuorli
  • 180 g burro morbido
  • 120 g zucchero a velo
  • 50 g zucchero invertito
Far riposare in frigo per 1 ora minimo. Stendere alt. massima 3 o 4 millimetri . Infornare a 170° per 15-20 minuti e non maneggiarla finché non è fredda. Mescolare ricotta e zucchero e metter in frigo per 1 ora (se fa caldo ) e passare al setaccio fine.  Tenere a temperatura ambiente fino a che non raggiunge i 20°. Ammollare la colla di pesce in acqua fredda e scioglierla in un pentolino insieme ad una tazzina di panna molto calda. Far raffreddare la colla sciolta nella panna fino a 32° e unirla versandola “a filo” sulla ricotta mescolando con le fruste a velocità minima- Unire la panna semimontata e le pere spadellate. 
Elisabetta Cuomo ©

6 commenti:

Barbara Palermo ha detto...

Stupenderrima!!!!!!

Daniela ha detto...

Wowww...che buona :)

elisabetta ha detto...

Grazie!

franca granai ha detto...

Con cosa si puo' sostituire lo zucchero invertito?

elisabetta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
elisabetta ha detto...

Va benissimo il miele di acacia dal sapore neutro o anche 2 cucchiani di glucosio che dovrebbero conferire alla frolla maggiore elasticita',cosi' non si rompe.