Google+ Badge

Google+ Badge

Vellutata di cavolfiore viola con calamaretti ai datterini gialli e gamberi


 Ricetta Per 4 persone
  • mezzo cavolo viola
  • 10 gamberi
  • 4 calamaretti
  • 8 pomodorini gialli
  • prezzemolo
  • maggiorana
  • timo
  • sale

Cuocere molto al dente il cavolo. Frullarlo con un frullatore a immersione con 150 g di latte o panna, un cucchiaio di amido di mais e 30 g di burro o olio in un casseruola. A fiamma bassa, regolare la densità ed eventualmente unire dell'acqua di cottura, quindi aggiungere due cucchiai di olio a crudo e sale. Scottare in una padella i gamberi. Cuocere i calamari per 10 minuti con poco olio e un po' di vino bianco.

Impiattare la vellutata in un piatto fondo,mettendone due cucchiai per piatto. Terminare con  gamberi, calamaretti, pomodorini gialli e qualche cimetta di cavolo viola, prezzemolo, maggiorana, timo.




2 commenti:

giulia pignatelli ha detto...

Questa è spettacolare! Se non fosse che non ho assolutamente voglia di cucinare ultimamente, la rifarei subito! 😍😍

elisabetta cuomo ha detto...

Grazie,Giulia!Il colore del cavolo viola e' bellissimo si prestava.